Checco Frongia
Nato a Cagliari nel 1972, vive e lavora a Firenze.
Ha pubblicato per il mensile “Scuola di Fumetto” (2004), per la rivista “Par condicio” (2004) e “Pulp libri” (2005).
Ha collaborato con lo studio “Inventario” di Giuseppe Palumbo realizzando illustrazioni per l’editoria scolastica (Cappelli Editore, Zanichelli) (2004-2006).
Ha pubblicato i libri illustrati “Materiali ai margini di un viaggio” e “Appendice illustrata ai materiali ai margini di un viaggio” Double Shot 2008 e 2010.
Ha realizzato una storia a fumetti per l’albo collettivo “Fascia protetta” Double Shot 2009.
Ha realizzato una storia a fumetti per l'albo collettivo Cinquanta x Cento-Cinquanta matite per cento anni di CGIL, Ediesse Roma 2010.
Ha partecipato a svariate mostre collettive di arte contemporanea, tra cui “Appare quando può” Cittadella dei musei, Cagliari 2000.
Dal 2003 collabora con lo studio di decorazione “Artemisiarestauro” di Firenze, per la realizzazione di affreschi e acquerelli.
Dal 2005 insegna “Tecniche d'inchiostrazione” sotto la direzione di Marco Bianchini alla “Scuola Internazionale di Comics” di Firenze.